L'Istituto persegue prioritariamente le seguenti finalità:

migliorare il livello culturale degli alunni;

educare alla democrazia e alla convivenza civile;

operare una buona inclusione nel rispetto e nella valorizzazione delle differenze;

costruire buone competenze professionali;

proporre una didattica qualificata, aperta sul territorio e sensibile ad esperienze nazionali ed europee;

favorire il superamento delle difficoltà e delle carenze che portano alla dispersione scolastica;

valorizzare le eccellenze e sostenere le specifiche individualità;

perseguire il successo formativo per tutti gli alunni, ognuno secondo le proprie possibilità,inclinazioni, caratteristiche.

Si considera prioritaria l’acquisizione da parte degli studenti delle competenze trasversali, competenze chiave di cittadinanza, che permettono il pieno sviluppo della persona nella costruzione del sé, di corrette e significative relazioni con gli altri e di una positiva interazione con la realtà naturale e sociale:

Imparare ad imparare (organizzare il proprio apprendimento)

Progettare (elaborare e realizzare progetti per lo sviluppo delle proprie attività di studio e di lavoro)

Comunicare (comprendere i messaggi di genere diverso, utilizzare linguaggi diversi e diversi supporti)

Collaborare e partecipare (interagire in gruppo, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri)

Agire in modo autonomo e responsabile (sapersi inserire in modo attivo e consapevole nella vitasociale)

Risolvere problemi (affrontare situazioni problematiche, proponendo soluzioni)

Individuare collegamenti e relazioni (individuare e rappresentare collegamenti e relazioni tra fenomeni, eventi e concetti diversi)

Acquisire ed interpretare l’informazione (interpretare criticamente l’informazione ricevuta, valutandone l’attendibilità e l’utilità).


Pubblicata il 15 dicembre 2017