Indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie

PER CHI...

è affascinato dalla ricerca scientifica e dal lavoro in laboratorio;

vorrebbe collaborare con compiti tecnici, operativi e professionali in attività singole e di gruppo, teoriche e pratiche in un settore che possiede già alcune delle "principali chiavi" dello sviluppo scientifico del prossimo futuro.

SE...

sei curioso di scoprire quanto la "chimica" incida nel tuo vissuto quotidiano: l'aria che respiri, l'acqua che bevi, gli alimenti che consumi, l'ambiente che ti circonda, i tessuti che indossi, le malattie e i famaci che le debellano, i detersivi e i profumi che utilizzi ogni giorno...

ti interessano le tematiche ambientali e le innovazioni tecnologiche attinenti;

ti interessa la ricerca nel settore della chimica e dei materiali per approfondirne gli aspetti;

ti interessano le innovazioni biotecnologiche ambientali e sanitarie.

DOPO IL DIPLOMA...

Avrai competenze:

specifiche nel campo dei materiali, delle analisi chimico-biotecnologiche, nei processi di produzione in ambito chimico, biologico, mereologico, farmaceutico, ambientale;

trasversali per operare autonomamente e in team.

Sarai in grado di:

collaborare alla gestione di impianti chimici, tecnologici, biotecnologici e laboratori di analisi in relazione sia alla sicurezza sia al controllo e migliroamento della Qualità;

utilizzare le competenze per innovare processi e prodotti;

individuare situazioni di rischio ambientale e sanitario;

collaborare nella pianificazione delle attività aziendali.

Potrai inserirti nel mondo del lavoro nei settori:

chimico e industriale: controllo Qualità e sviluppo di qualsiasi merce e materiale, detergenti, vernici, coloranti

servizi ed ambiente: enti di ricerca e università, laboratori di analisi di controllo Qualità aria, acqua, suolo, rifiuti, responsabile igiene e sicurezza;

prevenzione di situazioni a rischio ambientale: laboratori di ricerca, studi privati;

alimentare e conserviero: produzione e controllo Qualità di prodotti lattiero-caseari, carni e pesce, ortofrutticoli, enologici e oleari;

biotecnologico e farmaceutico: produzione, controllo Qualità e sviluppo di prodotti biotecnologici e farmaceutici per l’uomo e per gli animali;

cosmetico: produzione, controllo Qualità e sviluppo di prodotti per l’igiene e la bellezza;

sanitario: laboratori del settore sanitario e biomedicale privato;

istruzione: insegnamento tecnico-pratico negli istituti di Istruzione Tecnica e Professionale.

Potrai proseguire gli studi:

all'Università in tutte le facoltà universitarie, privilegiando quelle scientifiche;

nei corsi di specializzazione tecnica superiore ITS e IFTS e altri corsi di specializzazione post diploma.

Piano di studi indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.